Dopo 40 anni, continuiamo a valorizzare la bellezza del nostro territorio
I prodotti e le primizie di questa terra, per me, hanno un profumo che sembra musica
Lavoriamo a fianco di chi gestisce il proprio campo con spirito imprenditoriale
L’agricoltura è la risorsa primaria e autentica di un territorio
Il nostro obiettivo? Offrire innovazione e know how agli agricoltori siciliani
Questa terra ha enormi potenzialità. Noi vogliamo aiutare chi le vuole cogliere

La famiglia Garaffa e la passione per il grano Russello

31 Luglio 2020

Guidare un’enorme mietitrebbia, sotto il cielo d’estate, su infinite distese dorate. Era il sogno che Giuseppe Garaffa coltivava da piccolo e che adesso coltiva anche suo figlio Vincenzo, quarta generazione di una famiglia cresciuta di pari passo agli ettari di terreno dell’azienda, circa 600 tra Ragusa e le province limitrofe. Ecco il racconto dell’azienda Garaffa e del loro pastificio "Sfoglia del Monte per una nuova puntata del nostro format #incampoconte che racconta l’agricoltura giovane e innovativa in Sicilia.

Al confine tra Modica e Ragusa

Il quartier generale è qui, a Monte Margi, Modica, zona elettiva del Russello, uno dei grani antichi più pregiati e oggi commercializzati. Giuseppe ha meno di 30 anni e, anche se il suo lavoro presuppone molti sacrifici, di cambiarlo non ne vuole proprio sapere. È proprio questo il tipo di passione che ci piace sostenere, con mezzi sempre più performanti che oggi, per esempio, permettono ai Garaffa di raccogliere circa 5500 quintali di grano ogni anno.

Una parte serve al pastificio di famiglia, nato dall’intuizione del papà che lavora nel settore da 4 decenni e che 4 anni fa ha deciso di incrementare la filiera del grano.

La pasta come una volta

Il laboratorio si chiama Sfoglia del Monte: qui lavorano con altrettanta passione le donne di famiglia. Con la sapienza contadina e i macchinari moderni ogni giorno producono 200 kg di pasta secca che vengono esportati in Germania e in Svizzera e forniscono anche i gruppi d’acquisto locali e i mercati contadini.

Questa pasta, grazie alle proprietà del grano Russello, risulta più digeribile proteica e saporita.

La filiera garantisce i consumatori perché ogni passaggio viene tracciato, a partire dalla coltivazione dei grani antichi che non richiede l’uso di trattamenti proprio perché sono nati nella terra che li produce: nel tempo si sono adattati al clima e hanno imparato a combattere parassiti e infestanti.

Video

Concessionario esclusivo